Your browser does not support JavaScript!

[ login ]
   
background image background image background image
fulls

Manitari

L’ignimbrite del castello di Kimolos ha uno spessore che supera i 400 m. ed è costituita da numerose unità di colata di pomice e frammenti di vetro vulcanico, alterati dall’attività idrotermica. In questa formazione, appaiono le più impressionanti forme di erosione di rocce vulcaniche a forma di fungo, provocate da un’erosione diversificata e dall’erosione del vento.   
map

I minerali di Kimolos

Kimolos è principalmente il risultato di un’intensa attività vulcanica, visto che si trova nella fascia esterna dell’arco vulcanico dell’Egeo, e le tracce dell’attività vulcanica – splendide formazioni geologiche e sorgenti termali – sono evidenti in tutta l’isola.  
[ calendar ]
April  2019
Sun Mon Tue Wed Thu Fri Sat
1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30
<< >>
[ myaegean ]
EU
Co-financed by Greece and the European Union - European Regional Development Fund
ESPA